Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito, leggi la nostra Informativa sui cookie

Diventa socio AIC Sicilia in pochi click e contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti!  CLICCA QUI

×

Errore

The parameter "roksprocket.layouts..service" must be defined.

Liste Contatti

SEDE REGIONALE : via S.Quasimodo, 32 - 98049 Villafranca Tirrena (ME)

Giorni e Orari di apertura al pubblico : dal lunedì al venerdì 9:00 - 13:00 e mercoledì 14:00 - 18:00

Telefono / Fax : 090.336947

Mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

*ARTICOLO 12 - IL PRESIDENTE

Il Presidente dell'Associazione, che è tale anche dell'Assemblea e del Consiglio, viene eletto dal Consiglio Direttivo al suo interno a maggioranza di voti. Il Presidente rappresenta legalmente l'Associazione nei confronti di terzi e in giudizio. Il Presidente può delegare speciali poteri per la firma di singoli atti ad uno dei consiglieri, all'amministratore delegato e/o al direttore ed eventualmente ad operatori dell'Associazione. Il Presidente convoca e presiede l'Assemblea degli associati, le riunioni del Consiglio Direttivo e ne cura l'ordinato svolgimento dei lavori. Sottoscrive il verbale dell'Assemblea degli associati e delle riunioni del Consiglio Direttivo e custodisce il libro dei verbali presso la sede dell'organizzazione, dove possono essere consultati da tutti gli associati. È consentito il potere di accendere conti correnti bancari e/o postali, operare sugli stessi, con facoltà di firma ad uso disgiunto del Tesoriere. In caso di sua assenza o di impedimento o di cessazione, le relative funzioni sono svolte dal vicepresidente o dal componente del consiglio più anziano come età anagrafica. Il Presidente dura in carica un triennio e può essere riconfermato consecutivamente una sola volta.

*STATUTO SOCIALE AIC SICILIA ONLUS

IN FUGA DAL GLUTINE (Francesco Marino)

La delega di “In fuga dal glutine” consiste nel coordinare a livello regionale il progetto “In fuga dal glutine” nazionale, progetto di grande importanza sociale visto il ruolo cruciale che l’istituzione scolastica gioca nella vita del bambino. Il progetto è esteso alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria (classi IV° e V°) :

- Collaborazioni e contatti con le Istituzioni Scolastiche,

- Aggiornamento elenchi dal MIUR.

- Progettazione divulgazione del progetto ai soci (lettere di rinnovo, servizio SMS, newsletter, pagina FB, sito... )con messa a disposizione della scheda di iscrizione.

- Elaborazione area dedicata del sito al progetto.

- Presa in carico delle schede di iscrizione pervenute (collaborazione della segreteria se giunte via fax) ed inoltro alle province di competenza.

- Coordinamento e collaborazione della calendarizzazione degli incontri nelle province.

- Coordinamento volontari/professionisti responsabili della docenza al corso.

- Verifica costante del materiale operativo presente in sede e gestione della suddivisione alle province in base alle richieste. Collaborazione e supervisione ordini materiale operativo per anno scolastico successivo (quaderni primaria “Tutti a tavola”, quaderni infanzia “Io mangio, tu mangi...”, gioco da tavolo “Facciamo festa”, quaderni per i docenti).

- Raccolta costante dati in vista dell’elaborazione del report di fine anno scolastico (province, città,numero scuole, materiale adoperato, volontari/professionisti impiegati, costi...).

- Collaborazione al gruppo Buone Pratiche In fuga dal glutine (videoconferenze su hangout ed inserimento files su dropbox).

- Conoscenza del progetto e metodologie di programmazione rendicontazione.

Delega al Bilancio Sociale (Vito Flores)

Il bilancio sociale è uno strumento di accountability, ossia di rendicontazione delle responsabilità, dei comportamenti e dei risultati sociali, ambientali ed economici delle attività svolte da un’organizzazione, nonché la promozione e la programmazione futura delle attività dell’Associazione. Il consigliere con delega al Bilancio Sociale deve provvedere alla:

- Raccolta costante di tutti i dati e delle informazioni sulle attività svolte e sull’andamento di AIC Sicilia.

- Elaborazione di una relazione con descrizione dettagliata ed in itinere, così da tenere aggiornata la relazione sulle attività. Utilizzare come fonti la documentazione trasmessa e pubblicata (sito, pagina Fb, materiale legislativo, rassegna stampa) e come modello il questionario di raccolta dati nazionale. La relazione deve rendere conto a chi ci osserva (stakeholder) dei nostri comportamenti e degli effetti della nostra attività, fornendo informazioni utili sulla qualità delle attività dell’organizzazione, anche attraverso indicatori e parametri quantitativi.

- Verifica ciclica degli obiettivi programmati con i risultati raggiunti favorendo la definizione di nuovi obiettivi e nuovi impegni dell’associazione integrandoli con la programmazione e con la contabilità.

- Compilare l'annuale questionario di rilevazione dati da utilizzare per il bilancio sociale inviato dal nazionale e trasmesso dalla segreteria regionale (copia allegata);

- Relazione sulle Best practices

DELEGA RESPONSABILE REGIONALE AFC

Il responsabile AFC coordina a livello regionale le attività inerenti il progetto AFC nazionale e collabora nonché supervisiona il lavoro svolto dal professionista AFC sul territorio.

Nel dettaglio le principali attività del responsabile AFC sono:

  1. Relazioni con Responsabile AFC Nazionale e Segreteria Nazionale AFC.
  2. Supervisiona il corretto svolgimento delle attività dei nuovi protocolli AFC e dei monitoraggi;
  3. Contatti con le ASP per l’organizzazione e la calendarizzazione dei corsi organizzati in collaborazione con i SIAN. Coordinamento volontari/professionisti responsabili della docenza AIC al corso.
  4. Eventuale organizzazione di corsi di formazione da rivolgere ai ristoratori interessati ad aderire al progetto AFC , in assenza dei corsi delle ASP. Coordinamento volontari/professionisti responsabili della docenza al corso.
  5. Programmazione corsi di aggiornamento per le strutture AFC.
  6. Reclutamento tutors e coordinamento dei corsi di formazione (attuazione a cura delle professioniste con successivo affiancamento).
  7. Organizzazione “Giornata del Tutor”.
  8. Coordinamento di attività inerenti AFC sul territorio regionale (verifica presenza corretta logo AFC su locandine o inviti, verifica somministrazione durante eventi o sagre).
  9. Contatti con Istituti Alberghieri e creazione rete di collaborazione.
  10. Collaborazione e supervisione ordini materiale AFC con professionista AFC (brochure Prego Si Accomodi, ABC del celiaco, Vetrofanie di scorta…).
  11. Collaborazione al gruppo Buone Pratiche AFC (videoconferenze su hangout ed inserimento files su dropbox).
  12. Coordinare il progetto istituti alberghieri

Gli obblighi sono:

  1. Conoscenza approfondita del Manuale Operativo e della modulistica in vigore (nuovi protocolli e monitoraggi).
  2. Conoscenza approfondita del progetto “Laboratori Artigianali”.
  3. Conoscenza approfondita del sistema Mr. Free e relativo coordinamento.
  4. Conoscenza approfondita e supervisione del sw nazionale (inserimento nuove strutture, monitoraggi, scadenzario monitoraggi, segnalazioni negative…).
  5. Gestione e verifica abuso utilizzo logo Spiga Barrata (conoscenza iter di gestione).

CELIACHIA NOTIZIE (Ilenia Parenti)

Il consigliere con delega alla rivista Celiachia Notizie:

1. Cura la raccolta e l’impaginazione degli articoli secondo le linee guide nazionali degli eventi sul territorio regionale;

2. Corregge gli articoli e li rende compatibili agli spazi del CN;

3. Sollecita l’invio dei pezzi indicando il termine ultimo degli invii ricordandone sempre la scadenza;

4. Supervisiona la correttezza delle immagini pubblicate in merito all’uso improprio di immagini di minori senza autorizzazione e l’eventuale presenza di pubblicità occulta.

DELEGA RESPONSABILE REGIONALE AFC (Gianluca Blandino)

Il responsabile AFC coordina a livello regionale le attività inerenti il progetto AFC nazionale e collabora nonché supevisiona il lavoro svolto dalle due professioniste AFC sul territorio. Nel dettaglio le principali attività del responsabile AFC sono:

- Relazioni con Responsabile AFC Nazionale e Segreteria Nazionale AFC.

- Supervisiona il corretto svolgimento delle attività dei nuovi protocolli AFC e dei monitoraggi;

- Contatti con le ASP per l’organizzazione e la calendarizzazione dei corsi organizzati in collaborazione con i SIAN. Coordinamento volontari/professionisti responsabili della docenza AIC al corso.

- Eventuale organizzazione di corsi di formazione da rivolgere ai ristoratori interessati ad aderire al progetto AFC , in assenza dei corsi delle ASP. Coordinamento volontari/professionisti responsabili della docenza al corso.

- Programmazione corsi di aggiornamento per le strutture AFC.

- Reclutamento tutors e coordinamento dei corsi di formazione (attuazione a cura delle professioniste con successivo affiancamento).

- Organizzazione “Giornata del Tutor”.

- Coordinamento di attività inerenti AFC sul territorio regionale (verifica presenza corretta logo AFC su locandine o inviti, verifica somministrazione durante eventi o sagre).

- Contatti con Istituti Alberghieri e creazione rete di collaborazione.

- Collaborazione e supervisione ordini materiale AFC con professioniste AFC (brochure Prego Si Accomodi, ABC del celiaco, Vetrofanie di scorta...).

- Collaborazione al gruppo Buone Pratiche AFC (videoconferenze su hangout ed inserimento files su dropbox).

- Coordinare il progetto istituti alberghieri

Gli obblighi sono:

- Conoscenza approfondita del Manuale Operativo e della modulistica in vigore (nuovi protocolli e monitoraggi).

- Conoscenza approfondita del progetto “Laboratori Artigianali”.

- Conoscenza approfondita del sistema DSPP (DS Pizza Point) e relativo coordinamento.

- Conoscenza approfondita e supervisione del sw nazionale (inserimento nuove strutture, monitoraggi, scadenzario monitoraggi, segnalazioni negative...) e regionale AFC (inserimento strutture portale AFC) (gestione a cura delle professioniste).

- Gestione e verifica abuso utilizzo logo Spiga Barrata (conoscenza iter di gestione).

DELEGA SUGLI ASPETTI GIURIDICI (Leone Fabio)

Il delegato agli aspetti giuridici si occupa prevalentemente della definizione di procedure No Food ed in particolare di istruire il CD su argomenti di carattere istituzionale e giuridico. In particolare è delegato a:

- Definire strategie, tempi e modalità per la variazione dello Statuto;

- Predisporre documentazione per la creazione della personalità giuridica;

- Redigere un regolamento (che contempli delibere di CD policy, vecchi regolamenti, ecc);

- Costruire e aggiornare il quadro normativo (europeo, nazionale e regionale) e creare l’archivio dei verbali del tavolo tecnico e delle consulta sulla sanità.

- Costruire l’archivio degli statuti, dei regolamenti di Federazione, SBS e Fondazione. Inoltre al fine di procedere ad un passaggio graduale della presidenza, il cui cambio è avvenuto a favore del dott. Ing. Giuseppina Costa durante il CD del 28/06/2014, che garantisca continuità dell’operato saranno attribuite singole deleghe su richiesta, ratificate via mail al cd (partecipazione al tavolo tecnico fino a scadenza... ecc)

IL REFERENTE

Il referente è una figura volontaria attiva sul proprio territorio di competenza provinciale. I compiti del referente riguardano:

- Entrare in relazione con i soci della propria provincia

- Fornire un supporto informativo

- Fungere da anello di congiunzione tra il socio e la segreteria Regionale

- Organizzare eventi sul territorio (cene sociali, occasioni di convivialità)

- Collaborare all’organizzazione di eventi pubblici a cui AIC viene invitata a partecipare

- Coordinare i monitoraggi delle strutture AFC da eseguire durante il mese

- Effettuare i monitoraggi semestrali e/o annuali (molti referenti sono anche tutor AFC) Per conoscere l’attività del Tutor AFC è possibile visualizzare l’area dedicata

 

Contatore Visite

Oggi
Ieri
Questa Settimana
Settimana Scorsa
Questo Mese
Mese Scorso
Totale
48
175
484
1443
4341
4323
558835

Ci sono 23 persone Online.

Contatti

Per qualsiasi informazione contattateci ai seguenti recapiti:
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 +39 090 33 6947
 +39 349 731 4835
  +39 090 33 6947
 Orari Segreteria
     dal Lunedì al Venerdì 9:00 - 13:00
     Mercoledì 14:00 - 18:00
  via Salvatore Quasimodo 32
 98049 Villafranca Tirrena (ME)
 

Social